NICOLA BERTOGLIO

iphoneografo

Mosta collettiva "Assonanze, discordanze, forme e libertà di movimento al tempo del Nuovo Rinascimento" dal 2 al 23 ottobre 2021 presso Galleria Esposizioni Palazzo Ghirlanda Silva a Brugherio.

sabato 2 ottobre 2021


Assonanze, discordanze, forme e libertà di movimento al tempo del Nuovo Rinascimento


“Assonanze, discordanze, forme e libertà di movimento al tempo del Nuovo Rinascimento” si mette in mostra il 2 Ottobre con una nuova selezione di opere proposte dalla maggior parte degli artisti della prima collettiva, svoltasi al Castello Colleoni di Solza.

La seconda sede istituzionale di tre, è Galleria Esposizioni Palazzo Ghirlanda Silva nel comune di Brugherio.

Una sede completamente differente ma altrettanto attraente ed attrattiva sia per la sua posizione nel centro storico di Brugherio, sia per le due sale che la caratterizzano con ampie arcate a volta e mattoni rossi a vista. Non più un castello ma un edificio patrizio della prima metà del diciottesimo secolo. Architettonicamente molto interessante, la costruzione in stile neoclassico ha pianta ad U e le due ali che si sviluppano verso l’interno, delimitano un cortile con portico con colonne binate. La sede adatta per esporre con quaranta artisti, con opere nuove di arte contemporanea,  che ben si adattano ad un percorso totalmente differente ma più efficace per rendere ancora più uniche le opere proposte dagli artisti.

Riconfermati gli autori stranieri provenienti dal Perù e dal Brasile.

Il curatore Claudia Migliore, ancora una volta, ha invitato due nuovi artisti, che si vanno così ad aggiungere e ad integrare un gruppo già esistente.

Nuovamente una mostra coraggiosa, ora che tutti espongono, la seconda collettiva è parte integrante di quella iniziale, una tra le prime mostre che ha potuto esporre in presenza, motivo di orgoglio e soddisfazione.


Testi critici alla mostra:

Vittorio Raschetti

Claudio Rota

Claudia Migliore

Michela Ongaretti

Partecipa


Paki Paola Bernardi, Nicola Bertoglio, Daniela Borsari, Daniele Cabri, Manuela Carrano, Stefano Lorenzo Cavané, Andrea Cereda, Manuel De Marco, Marcella Foccardi, Nadia Galbiati, Debora Garritani, Mariella Ghirardani, Luisa Greco, Ricarda Guantario, Roberta Lattuada, Patrizia Lovato, Paolo Manazza, Mauro Mariani, Alfredo Mazzotta, Francesca Meloni, Lucrezia Minerva, Sara Montani, Andrej Mussa, Maya Pacifico, Fabio Puelli, Debora Romei, Alessandra Rovelli, Ornella Rovera, Alex Sala, Simona SantaSeveso, Luca Sartini, Cinzia Scarpa, Jair Soares Junior, Roberto Staffilano, Mirela Strora, Red Tweny, Alice Zanin, Marcia Zegarra

Galleria Esposizioni Palazzo Ghirlanda Silva

Via Italia, 27

20861 Brugherio - MB

Dal 02 Ottobre al 23 Ottobre 2021


Inaugurazione 2 Ottobre 2021 ore 15.30 e ore 16.30 con prenotazione obbligatoria alla seguente email cultura@comune.brugherio.mb.it

Orari al pubblico dal martedì al venerdì 15.00/19.00/ sabato 15.00- 18.00

Mostra a cura di Claudia Migliore

Con il Patrocinio del Consiglio della Regione Lombardia e del Comune di Brugherio

Redazione Catalogo  a cura di Mauro Mariani

Edizioni Migliore Mariani

Progetto Associazione culturale AmAMi, Claudia Migliore e Mauro Mariani


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Di seguito l’opera “3^ Tentativo di Rimozione” della serie BOY/TOY esposta nella mostra.


"A LITTLE STORY OF SELFIE-APPROPRIATION”

Di seguito la video installazione di una serie di Storie di Instagram nelle quali Nicola Bertoglio si è appropriato di alcuni Selfie da persone da tutto il mondo e poi li ha modificati con l’aggiunta della maschera di Boy/Toy. Gli utenti sono stati coinvolti in modo inconsapevole in quanto l’applicazione Instagram permette queste azioni senza avvisare i legittimi proprietari delle immagini che vengono incorporate nelle Storie altrui.



Qui il link delle Storie su Instagram.